Maurizio Bonfanti, figlio del pittore Angelo Bonfanti, è nato a Bergamo nel 1952. Inizia la sua formazione artistica presso il Liceo Artistico di Bergamo ed in contemporanea frequenta i corsi di acquaforte presso l’Accademia di Belle Arti di Bergamo. Maurizio prosegue gli studi frequentando il corso di lettere moderne presso l’Università Statale di Milano. Lascia gli studi nel 1973 per impegnarsi maggiormente nella pittura. Dal 1976 al 1983 insegna presso il liceo artistico di Bergamo e successivamente nel corso di moda e grafica pubblicitaria in una scuola di indirizzo professionale, con sede sempre a Bergamo. Dalla fine degli anni 70, per circa un decennio, lavora prevalentemente all’acquaforte, tecnica che poi abbandona per dedicarsi esclusivamente alla pittura. Come pittore, sperimenta tecniche diverse su tematiche come la corporeità, la natura, il paesaggio urbano. Ha realizzato alcuni cicli, legati in particolare al tema del Sacro.
Dal 1978 espone le proprie opere in numerose mostre personali e collettive, partecipando a rassegne d’ arte nazionali e internazionali.
Svolge la sua attività di artista nello studio in via Martinella, 8 a Bergamo.

 

Maurizio Bonfanti, son of the painter Angelo Bonfanti, was born in Bergamo in 1952. He began his artistic education at the Liceo Artistico in Brgamo and also attended courses in etching at the Accademia di Belle Arti, Bergamo. Later he studied modern literature at the Università Statale in Milan. He left the university in 1973 and inpruved his work as a painter. From 1976 to 1983 he taught at the Liceo Artistico, Bergamo and since then has been teaching students of fashion and graphic design at a technical school in Bergamo. For about ten years, from the end of the 1970s, he worked mainly with etching, then abandoned this technique to work exclusively with paint. As a painter he has experimented different techniques with themes like the human body, nature and urban landscapes. He has produced several cycles of works, in particular with religious themes.
Since 1978 his works have been shown in many personal and collective exhibitions both in Italy and abroad.
He works from his studio in Via Martinella 8, Bergamo.